Autunno, stagione di gusto dalla Fiera del Tartufo a Eurochocolate

Si sa che l’estate è il periodo delle sagre per eccellenza, ma l’autunno non è da meno. Questa stagione infatti si caratterizza per la presenza di molti frutti tipici del periodo, come le castagne e il tartufo, ma anche per la maturazione dell’uva e quindi la produzione del vino novello. Quindi, anche in autunno non mancano in tutta la penisola tante occasioni per assaggiare prodotti tipici e primizie locali.
Nelle domeniche del 4, 11 e 18 ottobre 2015 si svolge a Pergola (provincia di Pesaro e Urbino) la 20esima Fiera nazionale del Tartufo Bianco pregiato. Questo prelibato frutto della terra è amatissimo da molti appassionati buongustai, e la mostra mercato marchigiana è diventata negli anni una delle più prestigiose in assoluto. Vi sono infatti ben 2 chilometri di espositori, che mettono in mostra non solo il tartufo ma anche molti altri prodotti tipici quali il formaggio Visciolato, l’olio e il vino Pergola DOC.

eurochocolateIl 16 ottobre, fino al 25 dello stesso mese, prende il via una delle manifestazioni in assoluto più attese da tutti i golosi d’Italia, e non solo. Si tratta dell’Eurochocolate di Perugia, manifestazione che ha sempre il potere di catalizzare migliaia di visitatori con il dolce richiamo della cioccolata. Quest’anno l’hashtag all’insegna del quale si svolge l’intero evento è #mustachoc: da leccarsi i baffi!

Viene valorizzato un intero territorio, e la sua tradizione, nell’evento Antichi Sapori della Val di Non, che ha luogo tra il 16 ottobre e il 1 novembre. Questa rassegna infatti pone l’attenzione sulla tradizione enogastronomica di questo splendido angolo d’Italia, e soprattutto su uno dei suoi prodotti principe, vale a dire la mela. Ai visitatori vengono proposti tanti piatti tipici, come gli gnocchi di patate alla zucca con salsa all’ortica e la zuppa d’orzo con pancetta croccante.

Per chi ama le castagne, imperdibile è la Sagra della Castagna di San Martino, in provincia di Viterbo, giunta alla sua 28esima edizione. L’evento si svolgerà in due fine settimana, quello del 17 e 18 ottobre, e quello del 24 e 25 dello stesso mese. Ci saranno mercatini e spettacoli, ma soprattutto un menù a base di castagne, distribuzione di caldarroste e di vin brulè!

Per chi infine vuole assaggiare qualche buon bicchiere di vino, tra domenica 1 novembre e lunedì 2 novembre si terrà la 14esima edizione di Vini di Vignaioli (Vins de Vignerons) a Fornovo Taro, in provincia di Parma. Sarà possibile degustare molte etichette diverse, non solo italiane ed autoctone ma anche estere.

Questi e molti altri appuntamenti faranno sì che anche l’autunno possa trascorrere all’insegna dei sapori e dei profumi della tradizione enogastronomica italiana!




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *