Brasato ai funghi

Brasato ai funghi

Brasato ai funghi
 
Tempo di Preparazione
Tempo di Cottura
Tempo Totale
 
Il brasato ai funghi è un secondo piatto che non può certamente mancare nel periodo natalizio. Un insieme di sapori per creare un connubio dal gusto deciso e intenso.
Autore:
Dosi: per 4 persone
Ingredienti
  • 1 kg di magatello di manzo
  • 100 gr di carote
  • 70 gr di sedano
  • 750 ml di vino rosso
  • 3 chiodi di garofano
  • 300 gr di funghi misti
  • Acqua q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
Istruzioni
  1. Lavare, pelare e tagliare a cubetti le carote e il sedano.
  2. Mettere il trancio di carne in una terrina capiente ed aromatizzate con i chiodi di garofano, pepe, verdure tagliate, vino e quanta acqua basta a coprire tutta la carne.
  3. Coprire la ciotola con la pellicola da cucina e lasciate marinare in frigorifero per almeno 12 ore fino ad un massimo di 24 ore.
  4. Una volta trascorso il tempo di marinatura, togliete la carne dalla ciotola e conservate la marinatura.
  5. Scaldare un filo d’olio in un tegame e fatevi rosolare la carne su tutti i lati a fuoco vivace.
  6. Unite la marinatura e continuate la cottura per almeno 3 ore a fuoco dolce, girandola di tanto in tanto.
  7. Intanto pulite, lavate e tagliate i funghi.
  8. In una padella mettere un filo d’olio, unite i funghi, salate, pepate e far cuocere per 10 minuti.
  9. Non appena la carne sarà pronta, tenetela da parte e frullate il fondo di cottura con un mixer ad immersione.
  10. Versare il fondo di cottura nella padella con i funghi, allungate con un pò d’acqua e proseguire la cottura per qualche minuto.
  11. Affettate il brasato e disponetelo in dei piatti da portata con i funghi e la salsina.

 




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *