Cappelletti

Cappelletti

Cappelletti
 
Tempo di Preparazione
Tempo di Cottura
Tempo Totale
 
I cappelletti sono un formato di pasta ripiena, tipici dell’ Italia centro-settentrionale, e si ottengono tagliando la sfoglia di pasta all'uovo in quadrati, al centro dei quali viene posto il ripieno. Essendo una ricetta molto diffusa al giorno d'oggi su ampia base territoriale, molte tradizioni locali reclamano la primogenitura di questo piatto, infatti esistono più varianti di cappelletti, differenti di zona in zona.
Autore:
Dosi: per 6 persone
Ingredienti
  • 400 gr di farina
  • 5 uova
  • 150 gr di carne di suino tritata
  • 100 gr di carne bovina tritata
  • 100 gr di petto di pollo
  • 50 gr di parmigiano reggiano grattugiato
  • 30 gr d’olio extravergine d’oliva
  • 60 gr di cipolle
  • 50 gr di sedano
  • 60 gr di carote
  • 50 gr di vino rosso
  • Noce moscata q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
Istruzioni
  1. Versare la farina in una ciotola capiente, sbattere leggermente 4 uova ed unirle alla farina.
  2. Impastare con le mani fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo che avvolgerete nella pellicola trasparente e lascerete lievitare, a temperatura ambiente, per mezzora.
  3. Nel frattempo, sminuzzare il sedano, la carota, la cipolla e versare in una padella capiente con l’olio, lasciando stufare per 10 minuti circa.
  4. Tagliare il pollo a cubetti ed unirlo al soffritto di verdure insieme alla carne trita di maiale e vitello.
  5. Mescolare il tutto con un cucchiaio di legno e rosolare per 5 minuti circa.
  6. Sfumare con il vino rosso e non appena l’alcol sarà evaporato, aggiustare di sale e pepe e continuare la cottura per altri 5 minuti.
  7. Spegnere il fuoco e versare il tutto nel mixer, in modo tale da ottenere un composto più fine.
  8. Trasferire il composto in un recipiente capiente ed aggiungere la noce moscata, un uovo sbattuto, il parmigiano grattugiato, aggiustare di sale e pepe, mescolare e tenere da parte.
  9. Riprendere l’impasto e stenderlo su una spianatoia infarinata, formando delle sfoglie spesse poco più di ½ cm.
  10. Ricavare dei quadratini dall’impasto, lunghi 5 cm per lato, che andrete a farcire con un cucchiaino di condimento.
  11. Posizionare il condimento al centro di ogni quadratino, ripiegare le estremità opposte, in modo tale da ottenere un triangolo, unire le due estremità tirandole verso di voi ed appiattitele verso il basso, pinzando con le dita.
  12. Man mano che preparate i cappelletti, adagiateli su un canovaccio pulito e leggermente infarinato con la semola.

 




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *