Cosa si mangia all'OktoberFest

Cosa si mangia all’OktoberFest

BretzelE’ la festa popolare più grande del mondo, un connubio di birra e gastronomia bavarese.
Gli amanti della birra sanno bene che all’OktoberFest non si degustano solamente le migliori birre della tradizione monacense ma anche piatti di salsicce e patatine, wurstel, anatra all’arancia, carni con un’infinità di contorni e tutto accompagnato dal tipico Bretzel, il pane salato di Monaco di Baviera.

 

Una pietanza da non perdere è sicuramente lo stinco ideale per chi ama bere fiumi di birra.
Queste portate sono destinate solo a coloro che hanno la fortuna di trovare un posto a sedere mentre chi desidera ‘spilluccare’ può approfittare dei numerosi baracchini allestiti per strada che propongono invitanti panini con hamburger e hot dog ad un prezzo decisamente inferiore.
Stinco di maiale alla BavareseL’affluenza di visitatori a questo festival così prestigioso, è davvero tanta e chi non ama la confusione durante le tre fasce orario per colazione, pranzo e cena, può recarsi al centro di Monaco di Baviera dove sempre all’insegna del buon umore e dell’allegria, si possono gustare deliziosi piatti tedeschi seduti nelle tipiche trattorie o in qualche pub più abbordabile.
Anche qui è possibile degustare la famosa birra bavarese nei Mab, boccali di vetro da un litro.
La netiquette da Oktoberfest prevede che i visitatori che non intendono prenotare un tavolo per mangiare, stiano fuori dagli stand per non creare confusione.
La regola generale è quella di non sostare per più di tre ore al tavolo per permettere ai numerosi consumatori di poter accomodarsi a loro volta.
Le bellissime cameriere che presentano le portate, sono accuratamente scelte dai gestori delle birrerie anche perché devono saper portare almeno 10 boccali di birra alla volta senza versarne nemmeno ua goccia.

Il personale è sempre gentile e a disposizione ed il servizio di controllo è abilissimo ad allontanare coloro che alzano un pò il gomito ed importunano i presenti.
Se si ama la birra e se si vogliono gustare i piatti tipici bavaresi sotto uno dei molteplici stand presenti nell’area dell’ Oktoberfest , bisogna armarsi di tanta pazienza.
Il numero di persone che partecipa a questa manifestazione è davvero immane quindi bisogna saper aspettare il proprio turno per poter prenotare un tavolo negli stand, basti pensare che ci sono visitatori che fanno la fila per ben 7/8 ore prima di poter accomodarsi e mangiare.
La tradizione vuole che la festa finisca la prima domenica di Ottobre mentre la ‘La Festa bavarese dell’agricoltura’ che si combina con l’OktoberFest, avviene nel Theresienwiese esattamente ogni tre anni.
Gli stand delle birrerie oltre al tipico boccale di birra, accontentano palati di ogni gusto ed è possibile assaggiare tutte le specialità bavaresi presenti nel menù compresi i tradizionali dolcetti tedeschi.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *