Junk Food

Dormi poco? Occhio al cibo spazzatura

Spuntini notturni fuori programma? Colpa del poco sonno. Non dedicare il giusto spazio al sonno fa inevitabilmente mangiare di più ed espone a stili di vita poco salutari oltre al rischio di ingrassare.

Un nuovo studio americano ha individuato il colpevole di questa catena, un segnale chimico che porta l’individuo a mangiare cibo spazzatura ricco di grassi in concomitanza con la mancanza di sonno.

Questo studio, pubblicato su  Sleep, ha  coinvolto 14 ventenni sani privandoli del sonno: i volontari non sono stati in grado di resistere ai junk food: hanno ceduto a biscotti, caramelle e patatine, anche se poche ore prima avevano consumato un pasto ricco e contenente il 90% del loro fabbisogno calorico giornaliero.

Il responsabile è l’endocannabinoide 2-arachidonoiilglicerolo (2-AG). I livelli di questo “enzima” sono bassi durante la notte e si alzano lentamente durante il giorno, con un picco nel primo pomeriggio. Quando i partecipanti sono stati privati del sonno, i livelli di endocannabinoidi sono aumentati velocemente e sono rimasti elevati durante la sera: durante questo periodo i volontari hanno fatto registrare un maggior desiderio di cibo, ingerendo quasi il doppio di grassi rispetto a quando hanno dormito per oltre 7 ore.

Anche se il campione di analisi è ridotto, sia in tempo che in numero di partecipanti, gli scienziati sono riusciti a misurare i livelli ematici di endocannabinoidi: dopo una notte di sonno i livelli di 2-AG sono stati rilevati bassi al mattino raggiungendo il picco nel primo pomeriggio, per poi diminuire. Dopo la privazione del sonno i livelli invece sono aumentati del 33% e sono rimasti invariati nel tempo. Dopo la quarta notte di sonno “limitato” i partecipanti, essendo i livelli di 2-AG molto più alti, i partecipanti non sono riusciti a trattenersi, scegliendo alimenti con il 50% in più di calorie, junk food con il doppio dei grassi.

 




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *