Filet mignon con salsa roquefort

Filet mignon con salsa al roquefort

Filet mignon con salsa al roquefort
 
Tempo di Preparazione
Tempo di Cottura
Tempo Totale
 
Con il termine "filet mignon" solitamente si intende un taglio di carne bovina molto tenero e pregiato, ricavato dall' estremità più piccola del filetto, che si trova sul retro della gabbia toracica dell'animale. Questo taglio di carne, pur essendo di qualità, risulta essere meno saporito di altri ed è per questo che solitamente lo si serve con salse di accompagnamento.
Autore:
Dosi: per 4 persone
Ingredienti
  • 400 gr di filetto di vitello
  • 125 gr di panna
  • 60 gr di roquefort
  • 45 gr di burro
  • Songino q.b.
  • Sale q.b.
Istruzioni
  1. Pulire, sgrassare e tagliare il filetto a fette spesse circa 5 cm.
  2. Legare ogni fetta con dello spago da cucina, facendo due giri e fermando con un doppio nodo.
  3. Sciogliere il burro in una padella antiaderente, unire i filetti, salare leggermente e cuocere a fuoco moderato per 12 minuti circa, girandoli a metà cottura.
  4. Tagliare a pezzi il roquefort, mettetelo a cuocere in una padella con la panna e continuate la cottura fino ad ottenere una salsa cremosa.
  5. Rimuovere lo spago da ogni filetto e servire in dei piatti da portata con la salsa di formaggio e accompagnato con del songino.

 




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *