Gnocchi alla romana

Gnocchi alla romana

Gnocchi alla romana
 
Tempo di Preparazione
Tempo di Cottura
Tempo Totale
 
Gli gnocchi alla romana sono un piatto che per tradizione si dovrebbe preparare il giovedì, specialmente a Roma e nelle zone limitrofe. Si tratta di gnocchi composti da semolino, latte, burro, uova e parmigiano, quindi l’apporto calorico è molto alto, ma sono molto appetitosi e ce ne si può dimenticare in fretta.
Autore:
Dosi: per 4 persone
Ingredienti
  • 1 l di latte
  • 100 gr di burro
  • 120 gr di Parmigiano Reggiano
  • 250 gr di semolino
  • 2 tuorli
  • noce moscata
  • sale
Istruzioni
  1. Versare il latte in una casseruola, aggiungendo un pizzico di sale e noce moscata e portare a bollore.
  2. Intanto grattugiare il Parmigiano.
  3. Versare il semolino nel latte a pioggia, continuando a mescolare con un cucchiaio di legno o una frusta a mano, e lasciare cuocere per 15 minuti.
  4. Ritirare da fuoco e aggiungere 70 gr di burro a dadini continuando a mescolare per scioglierlo uniformemente.
  5. Insaporire il tutto con 50 gr di Parmigiano grattugiato e incorporare rapidamente le uova, per non farle rassodare, quindi mescolare bene e versare in un piatto o su una placca.
  6. Stendere l’impasto uniformemente con la lama umida di un coltello lasciando uno spessore di 1,5 cm, e lasciare raffreddare.
  7. Preriscaldare il forno a 200°, imburrare una pirofila che possa andare poi in tavola.
  8. Ricavare dei dischi dal semolino e disporli nella pirofila sovrapponendoli, poi cospargerli con fiocchetti di burro e parmigiano rimasti.
  9. Infornare il tutto per 10 minuti, fino a quando la superficie non sarà dorata, quindi sfornare e servire.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *