Gnocchi con ragù di salsiccia

Gnocchi con ragù di salsiccia

Gnocchi sardi con ragù di salsiccia
 
Tempo di Preparazione
Tempo di Cottura
Tempo Totale
 
Un primo piatto tipico della terra sarda. Nonostante i tempi di preparazione è una ricetta facilissima da preparare e davvero di gran gusto.
Autore:
Dosi: per 4 persone
Ingredienti
  • 400 gr di gnocchi
  • 100 gr di carote
  • 70 gr di sedano
  • 100 gr di cipolla
  • 700 gr di salsiccia
  • 120 ml di vino rosso
  • 700 gr di passata di pomodoro
  • 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
  • 1 mestolo di brodo vegetale
  • Zucchero q.b.
  • Origano q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
Istruzioni
  1. Lavare, pelare e tagliare a cubetti il sedano, la carota e la cipolla.
  2. Spellare, sbriciolare la salsiccia e tenerla da parte.
  3. Mettere dell’olio extravergine d’oliva in una padella antiaderente ed aggiungere il trito di verdure.
  4. Rosolare le verdure per 5 minuti e sfumare con un mestolo di brodo vegetale, lasciando cuocere il tutto per altri 10 minuti.
  5. Unire la salsiccia, salare e sfumare con il vino rosso.
  6. Versare la passata di pomodoro ed aggiungere un pizzico di zucchero.
  7. Aggiungere un cucchiaio di concentrato di pomodoro, salare, pepare e completare il tutto con un pizzico d’origano.
  8. Mescolare il ragù e continuare la cottura per circa 2 ore a fiamma bassa, fino a farlo addensare per bene.
  9. Far cuocere gli gnocchi in abbondante acqua salata.
  10. Scolare gli gnocchi, metterli nella padella col ragù e fateli saltare qualche minuto.
  11. Servire i gnocchi al ragù di salsiccia ben caldi.

 




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *