Gratin di patate

Gratin di patate

Gratin di patate
 
Tempo di Preparazione
Tempo di Cottura
Tempo Totale
 
Il gratin di patate è un piatto molto economico, ma gustoso e adatto come contorno di ogni tipo di secondo. Si può preparare in molte varianti, aggiungendo cipolle, speck, panna. In questo caso viene usata la fontina, un formaggio saporito, ma se troppo forte si può sostituire con il fontal.
Autore:
Dosi: per 4 persone
Ingredienti
  • 800 gr di patate
  • 500 ml di brodo vegetale
  • 200 gr di fontina
  • 4 rametti di timo
  • 30 gr di burro
  • Pepe q.b.
Istruzioni
  1. Sbucciare le patate, lavarle, asciugarle e tagliarle a fettine non troppo sottili.
  2. Imburrare una pirofila, che possa fare anche da piatto di portata, con 20 gr di burro e sistemarci dentro le patate a fettine.
  3. Scaldare il brodo e versarlo sulle patate, poi rifar prendere il bollore e cuocere a fuoco medio per circa 20 minuti, finché le patate saranno cotte.
  4. Tagliare la fontina a tocchettini e distribuirli sulle patate aggiungendo le foglioline di timo.
  5. Passare la teglia in forno per 20 minuti circa a 190°, fino a quando la fontina non sarà gratinata e le patate dorate e croccanti, quindi servire.

 

 




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *