Guacamole piccante

Guacamole piccante

Guacamole piccante
 
Tempo di Preparazione
Tempo di Cottura
Tempo Totale
 
Il guacamole è una salsa veloce e gustosa di origine messicana che risale al tempo degli Atzechi. Viene solitamente accompagnato con tortilla chips come antipasto o servito con altri piatti della cucina messicana, ma si può usare anche per condire carne e insalate. Questa è la variazione piccante.
Dosi: per 4 persone
Ingredienti
  • 1 avocado maturo
  • 1 cipollotto
  • ½ lime
  • 1 peperoncino rosso
  • 30 ml di olio d’oliva
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.
Istruzioni
  1. Iniziare tagliando l’avocado a metà, privarlo del nocciolo e sbucciarlo, poi tagliarlo a pezzettini e bagnarlo con il succo del lime (o del limone) e schiacciarlo con la forchetta in modo da ottenere una purea non troppo omogenea.
  2. Tagliare il peperoncino a metà ed eliminare i semi all'interno e il picciolo, quindi tritarlo finemente e fare lo stesso con il cipollotto.
  3. Unire il peperoncino e il cipollotto tritato, il sale, il pepe e mescolare bene e servire.
  4. Per evitare che si crei una patina scura in superficie basta mettere il seme al centro del piatto e coprire con la pellicola trasparente, facendola aderire alla superficie del guacamole fino a quando non verrà servito, oppure togliere semplicemente lo strato superficiale con una forchetta.

 




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *