Insalata di riso asparagi e gamberetti

Insalata di riso con asparagi e gamberetti

Insalata di riso con asparagi e gamberetti
 
Tempo di Preparazione
Tempo di Cottura
Tempo Totale
 
L’insalata di riso ai gamberetti è un primo piatto saporito e delicato, perfetto per un pranzo nutriente da portarsi a lavoro.
Autore:
Dosi: per 4 persone
Ingredienti
  • 280 gr di riso
  • 400 gr di gamberetti
  • 4 cucchiai d’olio extravergine d’oliva
  • 300 gr di asparagi
  • 2 carote
  • 150 gr di piselli
  • 200 gr di fagiolini
  • 1 cipollotto
  • 100 ml di brodo vegetale
  • Sale grosso q.b.
  • Sale fino q.b.
  • Pepe q.b.
Istruzioni
  1. Lessare il riso in acqua bollente, scolarlo e riporlo in una pirofila capiente.
  2. Condire con olio e sale, mescolare e lasciar raffreddare.
  3. Lavare, pulire ed eliminare l’estremità bianca-violacea dal gambo di ogni asparago e tagliarli a dischetti.
  4. Lavare, pulire e tagliare il cipollotto, i fagiolini e le carote.
  5. Scaldare il brodo in un tegame abbastanza capiente ed in una padella a parte fate soffriggere il cipollotto con un cucchiaio d’olio extravergine d’oliva.
  6. Non appena il cipollotto sarà giunto a doratura, aggiungete le verdure e lasciate cuocere per qualche minuto a fiamma vivace.
  7. Salare, pepare, aggiungere un mestolo di brodo e cuocere a fiamma media con coperchio per 15 minuti circa.
  8. Mescolare di tanto in tanto, togliere il coperchio per gli ultimi 3 minuti di cottura e, se il fondo di cottura dovesse risultare troppo asciutto, aggiungere altro brodo.
  9. Spegnere il fuoco e regolare di sale e pepe.
  10. Sciacquare i gamberetti sotto l’acqua corrente, pulirli e rimuovere il budellino posto sulla schiena.
  11. Mettere un cucchiaio d’olio in una padella, unire i gamberetti e farli saltare a fiamma vivace per qualche minuto.
  12. Unire le verdure e i gamberetti al riso, aggiungere un cucchiaio d’olio, regolare di sale e pepe e mescolare delicatamente.
  13. Lasciar riposare almeno un'ora in frigorifero prima di servire.

 




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *