Insalata russa

Insalata russa

Insalata russa
 
Tempo di Preparazione
Tempo di Cottura
Tempo Totale
 
L’insalata russa è un antipasto comune nella cucina tradizionale italiana, anche se ha origini francesi, preparato spesso durante le festività. Si tratta di verdure bollite unite alla maionese, ma ne esistono molte varianti; la difficoltà di questo piatto sta nel cuocere le verdure in modo che abbiano tutte la consistenza molto simile.
Autore:
Dosi: per 4 persone
Ingredienti
  • 50 gr di barbabietola
  • 50 gr di fagiolini o piselli
  • 50 gr di patate
  • 50 gr di carote
  • 10 gr di capperi
  • 2 acciughe
  • 2 cetriolini sott'aceto
  • 1 uovo
  • 150 gr di maionese
  • Sale grosso q.b.
Istruzioni
  1. Iniziare spuntando i fagiolini eliminando anche il filo laterale, lavarli e tagliarli a tocchetti di 1 cm.
  2. Sbucciare la patata, lavarla e tamponarla con la carta assorbente da cucina, poi tagliarla a dadini.
  3. Tagliare la barbabietola a cubetti.
  4. Pulire a carota raschiandola e togliendo le punte, poi tagliare anche questa a dadini.
  5. Far cuocere l’uovo in un tegame con l’acqua per 8 minuti dal bollore, quindi scolarlo, farlo raffreddare e tagliarlo a cubetti piccoli.
  6. Portare a bollore in una casseruola almeno 2 litri d’acqua con un paio di cucchiai di sale grosso e tuffarci le verdure, facendole lessare per circa 8 minuti, poi scolarle su un telo da cucina allargandole.
  7. Tagliare a pezzettini le acciughe e i cetriolini, aggiungerli insieme ai capperi in una ciotola con le verdure e la maionese, amalgamare il tutto con molta delicatezza e servire.

 




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *