Lasagna di fasolari

Lasagne di fasolari

Lasagne di fasolari
 
Tempo di Preparazione
Tempo di Cottura
Tempo Totale
 
Le lasagne ai fasolari sono un primo piatto di pesce davvero elegante e di gran gusto. In questo piatto si racchiude il sapore del mare ma con delicatezza, grazie alla cremosità della besciamella. La cosa più importante per un’ottima riuscita di questa ricetta è la qualità della materia prima, i fasolari appunto, che devono essere freschissimi e vanno cotti il minimo indispensabile. Come potete notare nella nostra ricetta non è presente il sale, perchè già presente nel liquido dei fasolari.
Autore:
Dosi: per 6 persone
Ingredienti
  • 500 gr di lasagne
  • 3 kg di fasolari da sgusciare
  • 400 gr di cipollotto
  • 40 gr d’olio extravergine d’oliva
  • 1 spicchio d’aglio
  • 10 gr di timo tritato
  • 10 gr di erba cipollina tritata
  • 1 l di latte
  • 2 gr di noce moscata
  • 140 gr di burro
  • 140 gr di farina
Istruzioni
  1. Aprire i fasolari facendo passare la lama di un coltello tra le valve, raccoglierne il liquido e tenerlo in una ciotola.
  2. Battere i fasolari sgusciati con un batticarne e successivamente tritateli grossolanamente.
  3. Filtrare il liquido ottenuto dai fasolari e tenerlo da parte.
  4. Lavare, pulire e tritare i cipollotti.
  5. Sbucciare uno spicchio d’aglio e farlo rosolare in un tegame con 30 gr d’olio.
  6. Lasciar insaporire l’olio e rimuovere lo spicchio d’aglio, mettere i cipollotti nel tegame con l’olio e lasciar cuocere a fuoco lento per 15 minuti, sfumando con 30 gr del succo di fasolari che avete tenuto da parte.
  7. Unire i fasolari e farli cuocere per 2 minuti a fiamma alta.
  8. Unire metà dell’erbe cipollina tritata, metà del timo e, mescolando, continuare la cottura per qualche minuto, spegnere il fuoco e tenere da parte.
  9. In un pentolino a parte fate fondere il burro, spegnete la fiamma ed unite la farina, mescolando energicamente per evitare la formazione di grumi.
  10. Appena la farina si sarà unita al burro in modo omogeneo, rimettete sul fuoco e proseguite la cottura a fiamma bassa.
  11. In un tegame a parte versare il latte, unitevi la noce moscata, 150 gr del succo di fasolari e a fiamma bassa portate quasi a bollore.
  12. Versare quest’ultimo nel tegame di burro e farina, mescolando molto energicamente con una frusta per 5 minuti, fino a far addensare il tutto.
  13. Ungere una pirofila con un filo d’olio e ricoprire il fondo con qualche cucchiaio di besciamella.
  14. Adagiare sul letto di besciamella un primo strato di lasagna, disponendo i fogli uno accanto all’altro.
  15. Sullo strato di lasagne, stendere prima un velo di besciamella e poi uno di fasolari, aggiungendo una spolverata di timo ed erba cipollina tritati.
  16. Coprire con altri fogli di lasagne e proseguire nello stesso modo fino ad esaurimento ingredienti, terminando l’ultimo strato con un velo di besciamella, uno di fasolari e una spolverata di timo ed erba cipollina tritati.
  17. Mettere le lasagne a cuocere in forno statico a 180° per 20 minuti e terminare la cottura in modalità grill per 5 minuti.

 




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *