Mantonico di Bianco: il vino della Locride

Il Mantonico di Bianco è un vino appartenente alla famiglia dei passiti IGT proveniente dalla Locride le cui uve devono essere fatte appassire sulla pianta o dopo la raccolta.

Questo vino passito è ancora poco conosciuto, ma molto apprezzato dagli intenditori. Nell’ultima settimana di settembre le uve vengono raccolte e poste al sole per circa 8-10 giorni con l’intento di completare il processo di appassimento.

Il Mantonico è un passito di grande personalità, della quale rimane vivo il ricordo dell’intenso e persistente profumo di fichi secchi. I profumi mutano nel corso dell’invecchiamento.

Alla degustazione si possono riconoscere delle evidenti caratteristiche quali la freschezza e dolcezza, che lasciano spazio ad un piacevole finale leggermente amaro.

Nel rispetto della tradizione della Locride si deve abbinare alla pasticceria secca del territorio e si presta ad essere assaporato anche in assorta meditazione.

Questo vino ha una gradazione alcolica di 15° e per goderne appieno è necessario versarlo in un bicchiere a tulipano.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *