Manzo alla tedesca

Manzo alla tedesca

Manzo alla tedesca
 
Tempo di Preparazione
Tempo di Cottura
Tempo Totale
 
Il manzo alla tedesca, chiamato Sauerbraten in lingua originale, è un tipo di stufato tedesco, in genere di carne bovina marinata e poi cotta in acqua, aceto e spezie. È uno dei più noti piatti tedeschi, del quale esistono versioni locali in diverse regioni, tra cui: Franconia, Renania, Saarland, Slesia e Svevia. Le variazioni regionali del Sauerbraten differiscono principalmente per gli ingredienti della loro marinata, i sughi e gli abbinamenti tradizionali.
Autore:
Dosi: per 4 persone
Ingredienti
  • 1 kg di carne di manzo
  • 150 gr di pancetta affumicata
  • 1 cucchiaio d’olio extravergine d’oliva
  • 3 cipolle
  • 4 carote
  • 5 gambi di sedano
  • 3 cucchiai di farina
  • 1 tazza di panna acida
  • Brodo di carne
  • Pepe nero
  • 1 ½ di aceto di vino rosso
  • 1 ½ di acqua
  • 1 ½ di vino rosso
  • 3 foglie d’alloro
  • 4 chiodi di garofano
  • 8 bacche di ginepro
  • Sale q.b.
Istruzioni
  1. Pulire e tagliare tutte le verdure a pezzi.
  2. Mettere in una pentola 2 cipolle, 2 carote e 4 gambi di sedano precedentemente puliti e tagliati.
  3. Aggiungere l’aceto di vino rosso, l’acqua, il vino rosso, 8 grani di pepe nero, le foglie d’alloro, i chiodi di garofano, le bacche di ginepro ed un cucchiaio di sale.
  4. Portare a bollore e far sobbollire per 10 minuti.
  5. Far raffreddare e versare sopra la carne lasciando marinare tutto per 3-4 giorni al fresco.
  6. Togliere la carne dalla marinata e asciugarla con carta da cucina.
  7. Strofinare la carne con del pepe nero macinato.
  8. Mettere la pancetta in una teglia a bordi alti e far cuocere in forno caldo a 230° fino a che abbia rilasciato tutto il grasso.
  9. Mettere la carne nella teglia, bagnatela con il grasso della pancetta facendola rosolare ambo i lati, ed abbassate il forno a 210°.
  10. Aggiungere le verdure pulite e tagliate a pezzi, spolverate con la farina.
  11. Continuare la cottura per 1 ora e mezza bagnando con il liquido di marinatura e con il brodo di carne, facendo in modo che ci sia sempre una certa quantità di intingo.
  12. Aggiungere la panna acida a fine cottura e mescolare.
  13. Togliere la carne dalla teglia e tenerla al caldo.
  14. Passare la salsa al setaccio ed aggiustare di sale.
  15. Affettare la carne e distribuirla in un piatto da portata accompagnata dalla salsa.

 




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *