Paella ai frutti di mare

Paella ai frutti di mare

Paella ai frutti di mare
 
Tempo di Preparazione
Tempo di Cottura
Tempo Totale
 
La paella è un piatto unico della cucina spagnola, diventato famoso in Europa e America Latina. Prende il nome dalla tipica padella completamente in ferro, piuttosto larga e dai bordi bassi, in cui viene preparata. La ricetta originale prevede la carne marinata, ma è molto comune anche con il pesce.
Dosi: per 4 persone
Ingredienti
  • 400 gr di riso
  • 200 gr di calamari
  • 350 gr di cozze
  • 8 gamberi
  • 4 scampi
  • 1,5 l di brodo di pesce
  • 1 cipolla
  • 1 pomodoro
  • ½ peperone giallo
  • ½ peperone verde
  • 5 cucchiai d’olio d’oliva
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 bustina di zafferano
  • 1 pizzico di peperoncino
  • Sale q.b.
Istruzioni
  1. Scaldare l’olio in una padella larga e farci soffriggere la cipolla tagliata a fettine e il pomodoro spezzettato, poi aggiungervi uno spicchio d’aglio, i calamari puliti e tagliati ad anelli. Dopo 5 minuti unire le cozze e farle aprire, quindi toglierle e lasciarle da parte.
  2. Versare il riso nella padella, lo zafferano, i peperoni a pezzi, il sale e il peperoncino, mescolare bene e unire il brodo bollente , poi far cuocere per 10 minuti.
  3. Aggiungere i gamberi e gli scampi e lasciar cuocere altri 10 minuti, poi all'ultimo momento aggiungere anche le cozze tenute da parte.
  4. Far riposare la paella per 5 minuti prima di portarla in tavola e servirla nella padella in cui è stata cotta.

 




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *