Peperoni in agrodolce

Peperoni in agrodolce

Peperoni in agrodolce
 
Tempo di Preparazione
Tempo di Cottura
Tempo Totale
 
L’agrodolce è un semplice metodo per conservare ortaggi già cotti e dargli ancora più gusto immergendoli in una salsina di aceto, zucchero e acqua. I peperoni sono un ortaggio estivo e con i loro colori renderanno questo contorno molto invitante. Se avanzati possono anche essere conservati una settimana in frigorifero.
Dosi: per 4 persone
Ingredienti
  • 2 peperoni rossi
  • 2 peperoni gialli
  • 3 cucchiai d’acqua
  • Una noce di burro
  • 1 cucchiaio d’olio d’oliva
  • 1 cipolla piccola
  • 20 gr di zucchero semolato
  • 30 gr di aceto
  • Sale q.b.
Istruzioni
  1. Lavare i peperoni, asciugarli, dividerli a metà eliminando il picciolo, i semi all'interno e i filamenti bianchi all'interno; dividerli prima a falde, poi tagliarli a piccoli rombi.
  2. Sbucciare la cipolla e tagliarla a spicchietti, poi un tegame far sciogliere il burro e 1 cucchiaio d’olio d’oliva e lasciarci rosolare la cipolla per 3 minuti, mescolando spesso.
  3. Togliere la cipolla dal tegame con una pinza e aggiungerci i peperoni, quindi mescolare, salare e unire l’acqua, abbassare la fiamma e coprire lasciando continuare la cottura per 15 minuti.
  4. Infine aggiungere lo zucchero, alzare la fiamma e farli caramellare, unire l’aceto e lasciarlo evaporare, poi servire.

 




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *