Ponte del 2 giugno: eventi “gustosi” da non perdere

Il prossimo week-end, che prevederà anche il ponte del 2 giugno, Festa della Repubblica, metterà a disposizione degli italiani quattro giorni (da sabato a martedì compresi) da dedicare ai numerosi eventi, mostre, visite e percorsi che si terranno in questa occasione. Ovviamente saranno i propri gusti a far decidere cosa fare, ma per gli appassionati di enogastronomia e di percorsi enogastronomici le possibilità sono tantissime.
Infatti, con l’arrivo della bella stagione, si hanno a disposizione varie possibilità di scampagnate all’aria aperta unite a degustazioni doc di vini e cibi caratteristici o tradizionali. Gli eventi in materia enogastronomica (legati anche ai temi dell’Expo) sono centinaia. Vediamone solo alcuni.
Ad esempio, a Longiano, nella provincia di Forlì-Cesena, in questi giorni si terrà la 19ima edizione della Sagra della Ciliegia. Sarà inaugurata il 31 maggio per terminare il 2 giugno e, oltre agli stand gastronomici, si terranno spettacoli e concerti all’interno del borgo storico insignito della Bandiera arancione Tci per le sue caratteristica turistico-ambientali.
Anche nella provincia di Pisa, a Casciana Terme Lari, si terrà la Sagra delle Ciliegie, giunta alla sua 59ima edizione: si svolgerà l’1 ed il 2 giugno e successivamente dal 5 al 7 giugno. Anche Casciana Terme Lari ha ricevuto la Bandiera arancione del Tci, così come Castelvetro di Modena, in provincia di Modena, dove il 31 maggio si terrà la Graspalonga Gourmet. Si tratta di un bellissimo percorso gastronomico da fare in bicicletta, che darà la possibilità di unire sport, cibi tipici e salutari, ambiente per il proprio benessere fisico.
Un grande ciclo di showcooking è in programma alla Venaria Reale, la grande reggia dei Savoia nei pressi di Torino, dal 30 maggio al 2 giugno. Si chiama Ortinfestival, un festival gastronomico che verte sugli orti contemporanei. Infine, dal 30 maggio fino al 30 giugno, sono previsti una grande serie di eventi, degustazioni e live cooking per l’ExpoGelato 2015 di Bergamo, la grande manifestazione annuale dedicata esclusivamente al gelato artigianale italiano.
Sono previsti anche una manifestazione dedicata specificatamente ai celiaci (si tratta del Gluten free fest di Perugia, che si tiene dal 30 maggio al 2 giugno) e moltissimi eventi per gli appassionati di enologia. Gran parte del merito va all’evento nazionale Cantine aperte promosso dal Movimento Turismo del Vino.: l’evento si terrà il 30 ed il 31 maggio (ma in alcune regioni la durata si prolungherà anche lunedì 1 e martedì 2 giugno), quando tutte le cantine socie dell’associazione apriranno ai visitatori ed offriranno degustazioni, acquisti diretti e visite guidate. Solo nella Regione Puglia, ad esempio, hanno aderito cinquanta aziende vinicole con produzioni certificate e di alta qualità.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *