Raindrop Cake

Raindrop cake, dall’America la prima torta “trasparente” e ipocalorica

Mangiare qualcosa di trasparente: sinceramente non ci avremo mai pensato. L’ultima provocazione arriva da New York ed è un dessert, chiamato Raindrop Cake, ovverosia “torta a forma di goccia di pioggia“.

Ad inventarla lo chef Darren Wong ispirandosi ai mochi, i piccoli involtini giapponesi di farina di riso che vengono riempiti di gelato o marmellata di fagioli. La Raindrop Cake è a base di acqua e di alghe agar-agar e viene servita con noci grigliate e un cucchiaio di melassa.

Il cuoco assicura che si tratta di un piatto che, oltre all’aspetto scenico e del gusto, vanta un apporto decisamente contenuto di calorie.

Potere realizzarla anche voi, attraverso questa facile ricetta.

 

 




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *