Risotto alla pescatora

Risotto alla pescatora

Risotto alla pescatora
 
Tempo di Preparazione
Tempo di Cottura
Tempo Totale
 
Questo primo piatto di pesce si prepara rigorosamente con pesce fresco e con varietà miste di molluschi e crostacei come i calamari, le seppie, i gamberi, le cozze e le vongole. Indispensabile è il brodo di pesce che, realizzato con gli scarti, profumato con diversi aromi e poi filtrato, insaporisce il risotto alla pescatora conferendogli un sapore inconfondibile!
Autore:
Dosi: per 4 persone
Ingredienti
  • 400 gr di riso
  • ½ kg di cozze
  • ½ kg di vongole
  • ½ kg di gamberetti
  • 1 seppia
  • 3 pomodori secchi
  • 3 pomodori maturi
  • 1 spicchio d’aglio
  • peperoncino
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • Prezzemolo tritato q.b.
  • Olio q.b.
  • Sale q.b.
Istruzioni
  1. Lavare bene le cozze e le vongole, metterle in un tegame e le farle aprire coperte a fuoco vivo.
  2. Sbollentare i gamberetti in un pentolino a parte.
  3. Filtrare e conservare l’acqua di cottura di entrambi.
  4. Rosolare uno spicchio d’aglio con il peperoncino, aggiungere la seppia tagliata a listarelle e lasciar insaporire per qualche minuto.
  5. Aggiungere le cozze, le vongole sgusciate e infine i gamberetti.
  6. Successivamente unire i pomodori secchi dopo averli tagliuzzati e versare il bicchiere di vino bianco.
  7. Aggiungere i pomodori maturi e il riso.
  8. Infine aggiungiamo l’acqua filtrata delle cozze,delle vongole e dei gamberetti fino ad ultimare la cottura.
  9. A fuoco spento condire il riso con una manciata di prezzemolo tritato.

 




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *