Un agrume al giorno leva la cellulite di torno

La cellulite non è una malattia, ma solo un difetto estetico che può creare disagio ad alcune donne.

Un alleato per combattere la cellulite lo troviamo negli agrumi.

Gli agrumi hanno un elevato contenuto di vitamina C che ha proprietà antiossidanti che mantengono elastica e giovane la pelle.

Per giovare dei benefici degli agrumi gli esperti consigliano di assumerne almeno 60 mg al giorno, che corrisponde indicativamente a 3 o 4 arance o pompelmi.

Gli agrumi, oltre a combattere la cellulite, possono inoltre far perdere fino a 3 chili di peso in un mese, purché assunti all’interno di una dieta equilibrata almeno in 2 o 3 porzioni distribuite nei 5 pasti quotidiani.

Oltre alle arance e ai pompelmi troviamo il mandarino che oltre a ridurre la fame nervosa e la ritenzione idrica è un’ottima fonte di magnesio e potassio e favorisce anche la diuresi.

Infine troviamo il pompelmo rosa che tra tutti è sicuramente l’agrume più conosciuto per le sue proprietà brucia-grassi e anti-età.

Oltre ad essere un incredibile alleato nelle diete e nella lotto alla cellulite questo agrume ha la capacità di mantiene attivo il metabolismo della donna dopo i 40 anni.

Insomma, qualunque sia la tua preferenza per un agrume piuttosto che per un altro, non scordarti mai di mangiarli tutti i giorni, perché anche d’inverno le loro capacità di stimolare il sistema immunitario non possono che tornare utile.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *